Analisi Napoli – Paris SG 6 novembre 2018

San_Paolo_-_Curva_A

Napoli – Paris SG

Seconda partita del girone di ritorno del gruppo C di Champions League.
La Stella Rossa di Belgrado ospita nello stadio Rajko Mitić (55.538 spettatori) il Liverpool capolista di girone che in Inghilterra aveva battuto la Stella Rossa 4-0.

Se nel campionato nazionale la Stella Rossa è reduce da 8 vittorie consecutive, in Europa non riesce a brillare con solo 1 punto in 3 partite (pareggio con il Napoli e sconfitta con Liverpool e Paris Saint-Germain)

Il Liverpool invece ha perso solamente contro il Napoli ed è in testa al girone con 6 punti, ma la matematica rende ancora tutto possibile e tiene viva ogni speranza per tutte e quattro le squadre del girone.

Giocatori

In questo match la Stella Rossa potrebbe dover rinunciare a R.Boakye (cinque gol in quattro partite) e S.Babic, mentre il Liverpool giocherà senza A.Oxlade-Chamberlain e Shaqiri.
Se sulla carta gli inglesi sono favoriti, ma la statistica lusinga la Stella Rossa che in questa stagione di Champions League non ha mai perso in casa.

Quote

Le quote medie disponibili nei bookmakers sono le seguenti:

Vittoria del Napoli: 2.75
Pareggio: 3.75
Vittoria del Paris SG: 2.54

Dopo aver mancato per un soffio il successo nell’andata in trasferta, il Napoli affronta in casa il PSG in un match fondamentale per delineare le sorti del Gruppo C. Nella gara del 24 ottobre al Parco dei Principi gli uomini di Ancelotti sono passati due volte in vantaggio con Insigne e Mertens, ma il PSG ha recuperato grazie all’autorete di Mario Rui e al gol di Di Maria nel finale, fissando il risultato sul 2-2. Gli azzurri hanno così perso un’occasione preziosa per portarsi al comando del girone, che al momento è guidato dal Liverpool con 6 punti, seguito dai partenopei a 5, dai francesi a 4 e dalla Stella Rossa ancora ferma a 1.
Il Napoli, secondo in classifica a -6 dalla Juventus capolista, arriva dal 5-1 di campionato in casa contro l’Empoli ed è imbattuto da 6 partite in tutte le competizioni. Alla vigilia del tredicesimo turno di Ligue 1 il PSG è invece primo a punteggio pieno, con 11 punti di vantaggio su Montepellier e Lille, superato 2-1 in casa nello scontro diretto di venerdì scorso.
Napoli-Paris Saint Germain: i precedenti
Fatta eccezione per la gara d’andata, l’unico precedente tra i due club risale al secondo turno di Coppa Uefa 1992/93, quando i francesi espugnarono 2-0 il San Paolo con una doppietta di George Weah, per poi pareggiare 0-0 in casa e assicurarsi la qualificazione. L’incrocio al San Paolo del 1992 rappresenta l’unica sconfitta interna del Napoli contro club francesi (3 vittorie e un pareggio a completare), ma anche il solo successo del PSG in 7 gare disputate in Italia (2 pareggi e 4 sconfitte).
Napoli-Paris Saint Germain: quote sull’esito
Il Napoli ha vinto l’unico impegno casalingo di questa edizione del torneo, superando 1-0 il Liverpool. Proprio contro i Reds il PSG ha perso 3-2 ad Anfield, raccogliendo la terza sconfitta consecutiva nelle trasferte europee. L’analisi delle quote preannuncia un confronto equilibrato, con gli ospiti leggermente avanti nei pronostici: 1 a 2.93, X a 3.65 e 2 a 2.30. Interessanti anche le doppie chance 1X e X2, offerte rispettivamente a 1.62 e 1.41. Al termine della prima frazione di gioco i bookmaker scommettono su un confronto ancora in bilico (X 1° Tempo a 2.46), con lo 0-0 1° Tempo avanti a 3.70. Il risultato esatto più atteso al termine della gara è invece l’1-1 a 7.10, seguito da 1-2 (a 9.10), 2-1 (10.75) e 2-2 (10.50).
Napoli-Paris Saint Germain: quote delle scommesse sui gol
La difesa del Napoli, rimasta imbattuta in due delle tre partite disputate in questo avvio di Champions, dovrà confermarsi contro il miglior attacco del torneo. Con il 2-2 della gara di andata i parigini sono infatti saliti a quota 10 marcature, come il Barcellona. Neymar e compagni hanno trovato la via del gol in tutte le ultime 19 partite di Champions e, dall’inizio della scorsa stagione, hanno messo a segno 37 reti, in media 3.4 a partita. Le quote prevedono di conseguenza una sfida aperta e ricca di reti, favorendo l’Over 2.5 a 1.48 e l’Over 3.5 a 2.22 (Under 2.5 a 2.47 e Under 3.5 a 1.56). Con il Napoli che ha mancato l’appuntamento con il gol soltanto in una delle ultime 15 partite casalinghe nella competizione il confronto si preannuncia a porte aperte, con il Goal favorito a 1.41, da alzare eventualmente in abbinamento alle doppie chance grazie alle combo 1X (Goal) e X2 (Goal), offerte rispettivamente a 2.24 e 2.01.
Insigne vs. Cavani: chi segna di più?
Il duello più atteso del match è quello tra Insigne e l’ex azzurro Cavani, che prima di trasferirsi a Parigi ha segnato 78 gol in 104 partite di Serie A col Napoli, vincendo anche una Coppa Italia. Chi segnerà di più? Le quote puntano sul pareggio offerto a 1.80 (1 di Insigne a 3.70 e 2 di Cavani a 3.50). Lorenzo Insigne sta vivendo un momento magico e ha segnato il tutte le ultime quattro partite casalinghe di Champions. La sua rete a Buffon nel corso della gara è data a 2.50, quella di Cavani è a 2.30, mentre salgono fino a quota 16.00 le Supercombo “Insigne 1° marcatore, su tiro nella prima mezz’ora” e “Cavani 1° marcatore, su tiro nella prima mezz’ora”. Occhio infine alle possibili reti di Mertens, che ha partecipato a 13 marcature nelle ultime 16 presenze nel torneo, e Mbappé, fissate al raddoppio (2.00).

Navigando in questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi